Massaggio Decontratturante

Raccomandato per alleviare il dolore legato a contratture muscolari, è consigliato come prevenzione a crampi e spasmi in caso di intensa attività sportiva. È possibile riceverlo in zone localizzate del corpo come arti inferiori, schiena e cervicale.
È un massaggio che, come il nome suggerisce, ha la funzione e scopo di decontratturare, ovvero sciogliere le contratture muscolari che spesso sorgono, magari a seguito di sforzi e di movimenti scorretti.
Il massaggio decontratturante è un massaggio piuttosto intenso, basato su pressioni e tocchi energici, che puntano a stimolare i tessuti profondi e la muscolatura sofferente, così da rilassarla, sciogliere la contrattura che la affligge, e riportarla allo stato originale.
Una declinazione del massaggio decontratturante è il massaggio sportivo: una versione del massaggio decontratturante particolarmente apprezzata e richiesta dagli sportivi, in quanto li aiuta a migliorare le proprie performance, ridurre i rischi di trauma e velocizzare i tempi di recupero.
Il massaggio decontratturante, tuttavia, non è solo per sportivi, e chi fa sport non è l’unico che può beneficiare dei suoi effetti. Infatti tutti noi, almeno una volta nella vita, abbiamo sperimentato una contrattura. E’ anzi noto che, con l’avvento dei lavori d’ufficio e di stili di vita sempre più sedentari, sia facile assumere posture scorrette che, nel lungo termine, portano all’insorgere di dolori. Statisticamente, il 40% delle persone che lavorano al computer lamentano di soffrire di mal di schiena. Pertanto, chiunque può necessitare – e in genere necessita – di un massaggio decontratturante. E’ sufficiente pensare a chi lavora tutto il giorno al pc, o magari esegue un lavoro faticoso nel quale è previsto caricare e scaricare pesi: la muscolatura, soprattutto della schiena, può manifestare contratture.

Massaggio Rilassante

Massaggio Linfodrenante

Massaggio Sportivo

Vuoi saperne di più?Contattaci per richiedere informazioni